I recenti decreti contro la diffusione del COVID-19 hanno provocato la chiusura anche di mostre e musei. Ma anche da casa è possibile godere, in virtuale, delle bellezze delle più grandi gallerie italiane e internazionali.

Ecco la nostra selezione dei cinque musei più prestigiosi che si possono visitare comodamente da casa nostra:

Museo Egizio di Torino

Il Museo Egizio di Torino è il più antico museo, a livello mondiale, interamente dedicato alla civiltà nilotica ed è considerato, per valore e quantità dei reperti, il più importante al mondo dopo quello del Cairo. Visitalo qui:

    Galleria degli Uffizi – Firenze

    La Galleria occupa interamente il primo e secondo piano del grande edificio costruito tra il 1560 e il 1580 su progetto di Giorgio Vasari: è uno dei musei più famosi al mondo per le sue straordinarie collezioni di sculture antiche e di pitture (dal Medioevo all’età moderna). Visitalo qui:

    Musei Vaticani – Roma

    I Musei Vaticani sono una delle raccolte d’arte più grandi del mondo, dal momento che espongono l’enorme collezione di opere d’arte accumulata nei secoli dai papi: la Cappella Sistina e gli appartamenti papali affrescati da Michelangelo e Raffaello sono parte delle opere che i visitatori possono ammirare nel loro percorso. Visitalo qui:

    Louvre – Parigi

    Il Museo del Louvre è uno dei più celebri musei del mondo e il primo per numero di visitatori: 10 milioni nel 2018. Si trova sulla rive droite, nel I arrondissement, tra la Senna e Rue de Rivoli. Visitalo qui:

    British Museum – Londra

    Il British Museum è uno dei più grandi e importanti musei della storia del mondo. Il museo ospita circa 8 milioni di oggetti che testimoniano la storia e la cultura materiale dell’umanità dalle origini alla contemporaneità. Si trova a Great Russell Street, nella città di Londra. Visitalo qui:

    Web Marketing – il marketing rivoluzionato

    Che cos'è?Con il termine di "web marketing" intendiamo un insieme di strumenti applicati ad una strategia per far crescere gli obiettivi di business di un'azienda, primo fra tutti la vendita dei propri prodotti e servizi. E’ un sottoinsieme del marketing che usa internet come...

    Perchè collegare Google Analytics al tuo sito WordPress

      "Ciò che non si può misurare non si può migliorare" Una volta terminato il proprio sito, sia dal punto grafico che di contenuti, viene spontaneo pensare di potersi fermare qui. Ma al giorno d'oggi un sito ben fatto non basta più. Raccogliere e analizzare i dati...

    Come costruire un diagramma di Gantt in 4 mosse

    Esistono diverse modalità per rappresentare le attività da svolgere durante un progetto, a seconda del pubblico a cui ci si rivolge. Il più noto è sicuramente il Diagramma di Gantt, utilizzato per pianificare un insieme di attività...

    Cos’è il Risk Management?

    Il Risk Management è con noi ogni giorno. Già dal mattino quando decidiamo che vestiti indossare per uscire di casa e “rischiamo” di indossare un abbigliamento non adeguato alle condizioni meteo e/o alle persone che incontreremo. Ma cos'è il Risk...

    Il ciclo di vita di un progetto in cinque fasi

    Come abbiamo visto nelle precedenti lezioni, il Project Management ha un ruolo strategico in qualsiasi tipologia di azienda. Il successo e l'attitudine a rinnovarsi di un'impresa sono infatti sempre più connessi alla sua capacità di...

    Il Project Management attraverso i secoli

    Il termine Project Management, così come lo intendiamo noi oggi, si è diffuso a partire dal 1942, quando Oppenheimer fu incaricato di gestire il “Progetto Manhattan”. Nonostante il termine sia quindi relativamente recente, il ruolo del Project...

    Cos’è il Project Management?

    Molti preferiscono vivere alla giornata, ovvero vivere senza preoccupazioni improvvisando ad ogni intoppo. Diversamente la pensano i Project Manager, che dell’organizzazione perfetta hanno fatto una disciplina di vita, dimostrando come una buona...